LA BIBLIOTECA DI CONSULTAMI.NET

ALESSANDRO MANZONI

I PROMESSI SPOSI

INDICE


INTRODUZIONE

CAPITOLO I
Quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno, tra due catene ...

CAPITOLO II
Si racconta che il principe di Condé dormì profondamente ...

CAPITOLO III
Lucia entrò nella stanza terrena, mentre Renzo stava ...

CAPITOLO IV
Il sole non era ancor tutto apparso sull'orizzonte, quando il padre ...

CAPITOLO V
Il qual padre Cristoforo si fermò ritto sulla soglia, e, appena ...

CAPITOLO VI
- In che posso ubbidirla? - disse don Rodrigo, piantandosi in piedi ...

CAPITOLO VII
Il padre Cristoforo arrivava nell'attitudine d'un buon capitano che, ...

CAPITOLO VIII
Carneade! Chi era costui? ruminava tra se don Abbondio ...

CAPITOLO IX
L'urtar che fece la barca contro la proda, scosse Lucia, la quale, ...

CAPITOLO X
Vi son de' momenti in cui l'animo, particolarmente de' giovani, ...

CAPITOLO XI
Come un branco di segugi, dopo aver inseguita invano una lepre, ...

CAPITOLO XII
Era quello il second'anno di raccolta scarsa. Nell'antecedente, le ...

CAPITOLO XIII
Lo sventurato vicario stava, in quel momento, facendo un chilo agro e ...

CAPITOLO XIV
La folla rimasta indietro cominciò a sbandarsi, a diramarsi a ...

CAPITOLO XV
L'oste, vedendo che il gioco andava in lungo, s'era accostato a Renzo; ...

CAPITOLO XVI
- Sprompa, scappa, galantuomo: lì c'è un convento, ecco ...

CAPITOLO XVII
Basta spesso una voglia, per non lasciar ben avere un uomo; pensate ...

CAPITOLO XVIII
Quello stesso giorno, 13 di novembre, arriva un espresso al signor ...

CAPITOLO XIX
Chi, vedendo in un campo mal coltivato, un'erbaccia, per esempio un ...

CAPITOLO XX
Il castello dell'innominato era a cavaliere a una valle angusta e ...

CAPITOLO XXI
La vecchia era corsa a ubbidire e a comandare, con l'autorità ...

CAPITOLO XXII
Poco dopo, il bravo venne a riferire che, il giorno avanti, il ...

CAPITOLO XXIII
Il cardinal Federigo, intanto che aspettava l'ora d'andar in chiesa a ...

CAPITOLO XXIV
Lucia s'era risentita da poco tempo; e di quel tempo una parte aveva ...

CAPITOLO XXV
Il giorno seguente, nel paesetto di Lucia e in tutto il territorio di ...

CAPITOLO XXVI
A una siffatta domanda, don Abbondio, che pur s'era ingegnato di ...

CAPITOLO XXVII
Già più d'una volta c'è occorso di far menzione ...

CAPITOLO XXVIII
Dopo quella sedizione del giorno di san Martino e del seguente, parve ...

CAPITOLO XXIX
Qui, tra i poveri spaventati troviamo persone di nostra conoscenza. ...

CAPITOLO XXX
Quantunque il concorso maggiore non fosse dalla parte per cui i nostri ...

CAPITOLO XXXI
La peste che il tribunale della sanità aveva temuto che potesse ...

CAPITOLO XXXII
Divenendo sempre più difficile il supplire all'esigenze ...

CAPITOLO XXXIII
Una notte, verso la fine d'agosto, proprio nel colmo della peste, ...

CAPITOLO XXXIV
In quanto alla maniera di penetrare in città, Renzo aveva ...

CAPITOLO XXXV
S'immagini il lettore il recinto del lazzeretto, popolato di sedici ...

CAPITOLO XXXVI
Chi avrebbe mai detto a Renzo, qualche ora prima, che, nel forte d'una ...

CAPITOLO XXXVII
Appena infatti ebbe Renzo passata la soglia del lazzeretto e preso a ...

CAPITOLO XXXVIII
Una sera, Agnese sente fermarsi un legno all'uscio. - E' lei, di ...

INDIETROINDICE BIBLIOTECAHOME PAGE HOME