Lo zucchero vanigliato

E semplicissimo preparare in casa lo zucchero vanigliato, Delicato e profumato, ben diverso dalla vanillina che è un aroma di sintesi.: Comperate 2 baccelli di vaniglia (se possibile, al momento dell'acquisto, controllate che si tratti della varietà "Bourbon", la migliore). Riempite un vasetto con circa 1/2 kg di normale zucchero semolato e infilate i baccelli in mezzo. Per un sapore più deciso, tagliate i baccelli in due per il lungo. Chiudete ermeticamente: dopo un mese circa, avrete uno zucchero delicatamente profumato. Ogni volta che prelevate zucchero per una preparazione, rimboccate il vaso e lo zucchero sarà sempre lì, pronto all'uso. Cambiate la vaniglia ogni anno. Dove usarlo: Per preparare torte o qualunque altra ricette che preveda l'uso della vaniglia. Nella panna montata che acquista un aroma delicatissimo. Nel caffè o nel tè, solo per chi lo gradisce. Per preparare la cioccolata calda o altre bibite calde come il grogg o il vin brûlé.



Indice Cucina HOME PAGE